ACQUISTA OPERE AUTOGRAFATE

Paolo Martin firma in originale ogni sua opera numerata

Ford Blue Car

Ford Blue Car Project
Disegno a matita e pennarello su Canson

Nel Dicembre del 1971 alla Ghia del gruppo De Tomaso, fu commissionato lo studio di una piccola compatta per poter individuare le tendenze stilistiche di un mercato in espansione nell’area Europea. Questo studio fu eseguito nella massima segretezza tanto che no esistono immagini se non quella esposta per documentazione personale.
Come piattaforma base si utilizzo il pianale della Fiat 127 e il veicolo finale chiamato in codice -Blue Car- ne conserva tutte le dimensioni volumetriche e questo prototipo e stato utilizzato come riferimento nello studio della Ford mod. Fiesta I° serie.